LA PAGELLA IN MUSICA COME STRUMENTO DI COSTRUZIONE

Partendo da una attenta osservazione della società, dei suoi comportamenti, del suo modo di pensare, delle sue abitudini e degli inevitabili cambiamenti che la attuale emergenza suggerisce e comporta, guardare avanti è strategico per il futuro.

Noi guardiamo con particolare riguardo al mondo dell'educazione e ci rendiamo sempre più conto che preparare bambini e ragazzi nel modo migliore, ovvero aiutandoli a sviluppare umanità, capacità, competenze e condivisione, rappresenti l'investimento più necessario per costruire il domani.

La scienza dice che la musica aiuta incredibilmente l'apprendimento, l'educazione (intesa nel vero senso etimologico "tirar fuori") e la formazione della persona.

Per questo desideriamo fare la nostra parte, progettando, accanto alla didattica che scegliamo, dei procedimenti di monitoraggio e valutazione dei percorsi, mirati a chiarire fin da subito ad insegnanti, allievi e famiglie i percorsi da seguire, come seguirli e valutandone periodicamente l'andamento, così da suggerire il miglior proseguimento.

Grazie all'esperienza con il metodo Yamaha, con l'adozione del sistema di certificazione internazionale ABRSM, con la stipula della convenzione con il conservatorio G. Verdi di Torino per l'istruzione in fascia preaccademica, nasce LO STRUMENTO DI VALUTAZIONE DEL PERCORSO che offriamo a tutti i nostri allievi, al fine di permettere una attenta valutazione  delle capacità sviluppate e delle competenze acquisite e motivare il più adeguato proseguimento.

Desideriamo con ciò "metterci la faccia" ed assumerci la responsabilità di voler camminare insieme per fare sempre meglio, con il solo fine di far in modo che l'educazione offerta sia davvero costruttiva per i nostri giovani.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento

error: Content is protected !!