Stefania Riffero si laurea in violoncello presso il conservatorio G. Verdi di Torino, sotto la guida di Dario Destefano. Approfondisce gli studi musicali con Sergio Balestracci, Bruno Canino, Pier Narciso Masi e con il Trio Debussy. Collabora professionalmente con diverse orchestre e gruppi musicali. Da sempre appassionata di didattica, consegue l’abilitazione europea per l'insegnamento in età prescolare con il Metodo Suzuky di I e II livello.