Daniele Ligios ama la musica in ogni sua forma. E' per questo che, partendo dallo studio della chitarra classica, ha ampliato il suo bagaglio artistico esplorando altri generi come il Jazz, il Blues, il Rock e il Pop.
Durante il percorso di studi al Conservatorio di Torino con il Prof. Frederic Zigante e la Prof.ssa Dora Filippone, terminato laureandosi con il massimo dei voti, ha sempre avuto interesse per le contaminazioni, attirato da artisti quali Dušan Bogdanović e Roland Dyens.
La musica deve essere disciplina e studio, ma soprattutto divertimento ed espressione di sè stessi. E' per questo motivo che Daniele modella il metodo di insegnamento sulle caratteristiche degli allievi, aiutandoli a coltivare la loro identità musicale, avendo sempre come priorità quella di fornire basi solide di tecnica e teoria.
Apprezzato musicista, collabora con istituzioni musicali importanti, tra le quali il Teatro Regio di Torino.