INTENZIONI SONORE AL JUNIOR ORIGINAL CONCERT – ROMA 2017

Domenica 19 novembre 2017, due nostri allievi Giulia Bertagnoli di 8 anni e Davide Perosino di 10 anni, guidati dagli insegnanti Paolo Caserta e Alberto Alassio, parteciperanno al Junior Original Concert, evento organizzato a livello nazionale ed internazionale da Yamaha, con la finalità di mettere in evidenza le strabilianti capacità creative dei bambini, che suonano le loro composizioni.

La soddisfazione di condividere la partecipazione a questo evento con tutti i soci e con i visitatori del web, è l'occasione per ribadire uno degli obbiettivi strategici della didattica Yamaha, che da ormai molti anni abbracciamo, perchè coscienti che da sempre costituisce l'anima della musica : la creatività.

La creatività trova espressione nella composizione, come nell'interpretazione, attraverso la rielaborazione del linguaggio, che permette alle grandi opere del passato di rinnovarsi ogni volta nell'esecuzione musicale.

Più tradizionalmente concepita come naturale maturazione del percorso formativo, frutto del pensiero adulto, quasi sempre legato all'attività professionale, la creatività è nella moderna didattica il centro di ogni insegnamento.

Grazie alla creatività si possono comprendere e praticare in modo efficace i molteplici contenuti del linguaggio, fin da piccoli.

Una lezione creativa è veramente interessante e stimola la concentrazione, il pensiero, l'emotività, la voglia di fare. Dalla prima lezione, a partire dall'età prescolare, il bambino viene guidato ad usare la fantasia nell'ascolto della musica. Ogni aspetto espressivo del linguaggio, dal fraseggio alla dinamica, al timbro, viene suggerito con immagini e con l'avanzamento della formazione l'immaginazione più appropriata guida i giovani musicisti ad una più naturale ed efficace comprensione delle regole, con evidenti riflessi in interpretazioni strumentali più consapevoli ed espressive e nella capacità di comporre.

Ed è quest'ultima a rappresentare il più efficace strumento didattico, per far vivere la musica ai bambini con vera partecipazione, esaltando le capacità di ciascuno nel creare la propria musica, concretizzando nei suoni la propria fantasia. Come in un gioco di costruzione l'allievo impara a legare insieme i diversi "mattoni del linguaggio", dapprima in semplici strutture, gradualmente sempre più complesse.

Ogni insegnante, in cuor suo, sa che una lezione creativa è un momento di meravigliosa condivisione con i propri allievi di idee, di sensazioni ed emozioni, in un formidabile percorso di arricchimento reciproco.

Guarda la locandina del concerto : Locandina Concerto di Giovani Compositori

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento

error: Content is protected !!